Cina, lanciata la sonda Chang'e-5: dovrà portare a Terra rocce lunari

La Cina ha lanciato con successo la sonda Chang-e 5, programmata per riportare sulla Terra frammenti di suolo e sottosuolo lunare. Il decollo del razzo Long March 5 con a bordo la sonda lunare, dalla base spaziale di Wenchang, nell'isola di Hainan, è avvenuto alle 4.30 del mattino, ora locale. Si tratta di uno dei più ambiziosi progetti lunari di Pechino. Pei Zhaoyu, vice direttore del Lunar Exploration and Space Program Center della China National Space Administration, ha dichiarato che la missione contribuirà a promuovere lo sviluppo scientifico e tecnologico della Cina e a gettare una base importante per il futuro allunaggio con equipaggio del Paese e l'esplorazione dello spazio profondo

Gli altri video di Tecnologia