La fiaccolata in Campidoglio tra lacrime e canti: "Vogliamo solo che finisca la guerra in Ucraina"

"Roma c'è, l'Italia c'è, ma purtroppo c'è ancora la guerra. Continueremo a far sentire la nostra voce di dialogo e pace", è il messaggio del sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, da Piazza del Campidoglio, dove si è tenuta la fiaccolata di solidarietà per la popolazione ucraina. Tra i presenti una donna, Natalia, ucraina di nascita, ma residente nella Capitale che non è riuscita a trattenere le lacrime: "Voglio solo che finisca la guerra", ha affermato mostrando ai cronisti alcuni suoi dipinti che ritraevano simbolicamente il momento difficile che sta attraversando il suo Paese. Alla fiaccolata ha partecipato anche il segretario del Pd, Enrico Letta.

Video di Luca Pellegrini

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina