Il dibattito surreale al talk show russo sui combattenti britannici condannati: "Meglio impiccarli o fucilarli?"

"Nel frattempo nella Russia moderna va in onda sulla Tv pubblica uno scontro verbale per decidere se i cittadini britannici catturati debbano essere fucilati, impiccati, squartati o scambiati con prigioniri russi". Il Tweet indignato è quella dell'analista Julia Davis, che pubblica un estratto dello show andato in onda sul Primo canale russo. Nel corso del dibattito i partecipanti del talk show discutono sulla sorte di Shaun Pinner e Aiden Aslin, cittadini britannici che combattevano a Mariupol insieme all'esercito ucraino, catturati e condannati a morte dalle autorità del Donetsk.

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina