Il cuoco di guerra cucina in mezzo alle raffiche

Un soldato ucraino non rinuncia alla buona cucina neppure in prima linea. Taglia con attenzione le cipolle, preparandosi a realizzare un soffritto, mentre intorno a lui infuria la battaglia: si sentono le raffiche esplose in continuazione. I racconti dei veterani delle guerre del passato spesso hanno descritto quanto sia importante un vero pasto durante i combattimenti. Gli uomini al fronte si nutrono di razioni in scatola, con cibi precotti da riscaldare ma spesso vengono consumati freddi perché i fuochi rischiano di segnalare la posizione al nemico. Un vero piatto, che ricordi la normalità della vita di casa e cancelli per un attimo l'orrore della guerra, diventa un momento per ricaricare il fisico e il morale. Proprio quello che cerca di fare il cuoco ucraino, ripreso in una località del Donbass.

a cura di Gianluca Di Feo

SEGUI LA DIRETTA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina