Trieste, prime visite guidate al dinosauro Big John

Primo appuntamento con le visite guidate in massima sicurezza – piccoli gruppi di venti persone nell’ampio spazio del nuovo show-room Zoic in via Flavia – a Big John, uno dei più grandi triceratopi mai rinvenuti al mondo, in fase di lavorazione in queste settimane nei laboratori della ditta triestina, eccellenza mondiale nell’ambito della paleontologia. Al pubblico è stato mostrato per la prima volta l’enorme cranio montato nel supporto che ospiterà tutto il gigante preistorico. «Vogliamo offrire uno spettacolo indimenticabile», spiega il titolare della Zoic Flavio Bacchia. «Da sempre siamo impegnati a condividere con gli appassionati o i semplici curiosi la nostra peculiare attività e speriamo che anche questa volta ci sarà modo di mostrare il lavoro finito prima che Big John si incammini per la sua destinazione definitiva, probabilmente un grande museo internazionale». Tramite i video realizzati a step, si sono potute conoscere in queste settimane le tecniche di estrazione di fossili complessi, scoprire come vengono cavati e lavorati prima di prendere nuovamente forma. L'ARTICOLO

 

Gli altri video di big john