Barcolana 53, un'imbarcazione scuffiata: i velisti attendono i soccorsi

TRIESTE A causa delle impegnative condizioni del mare e del vento, alla Barcolana 53 sono stati numerosi gli interventi di soccorso e di assistenza, anche se il numero alla fine molto limitato di concorrenti ha evitato i pericoli maggiori tipici della regata, che sono sempre legati all’affollamento della linea di partenza e alle conseguenti collisioni. L’incidente più grave è avvenuto nel centro del campo di regata, in prossimità della prima boa; il conduttore di un’imbarcazione a vela slovena di 10 metri, con sei persone a bordo, pare a seguito di una collisione con un altro concorrente, non è più riuscito a governare la propria unità, che ha incominciato ad imbarcare acqua e ad affondare. Un settimo naufrago, caduto da un’imbarcazione poco dopo la partenza. In questo video un'imbarcazione scuffiata con i naviganti seduti mentre attendono di essere soccorsi. Video di Andrea Pierini. L'ARTICOLO

Gli altri video di barcolana 53