Sciopero benzinai, a Bari code ai distributori prima dello stop: "Si superano i due euro: è insostenibile"

Lunghe code ai distributori, a Bari, a poche ore dallo sciopero nazionale del 25 e 26 gennaio da parte dei benzinai. Nelle stazioni di servizio in città - come la Dill's in via Giulio Petroni - e fuori si segnalano lunghe code per fare il pieno e superare senza disagi la chiusura delle pompe (compresi i self service) che inizierà alle 19 di oggi 24 gennaio e terminerà alle 19 del 26 gennaio sulla rete ordinaria, mentre si andrà dalle 22 del 24 alle 22 del 26 gennaio sulle autostrade

Gli altri video di Cronaca