Po, da grande fiume a deserto: le impressionanti conseguenze della siccità tra Mantova e Ferrara

 Quello che vedete è ciò che resta del grande fiume, dice Magda Soffiati che ha postato il video su facebook della situazione tra Mantova e Ferrara. Dove c'era l'acqua ora c'è una distesa di sabbia e il Po sembra un deserto o una spaiggia. Una secca così non si vedeva da 70 ann dicono le statistichei: la portata del grande fiume è ridotta ai minimi termini.Utilitalia, l’associazione che riunisce le società di gestione degli acquedotti, ha chiesto lo stop dell’erogazione dell’acqua potabile nelle ore notturne in 125 comuni nella valle del Po. I problemi ci sono lungo tutto il corso: grave in Piemonte, nella zona di Parma e in quest'area verso ferrara.  Le immagini parlano da sole. Una desertificazione che sta oltetutto mettendo in sofferenza il paesaggio di flora e fauna intorno al fiume, lasciando il rischio di una disseccamento che rischia di diventare perenne.

Gli altri video di Cronaca