Palermo, 20mila agricoltori in piazza: "Rischiamo di perdere 150 milioni di fondi europei"

Sono 20mila gli agricoltori hanno sfilato a Palermo, secondo una stima di Coldiretti. È partito alle 9 e 30 da piazza Marina il corteo che è arrivato due ore dopo davanti Palazzo d'Orleans. "Cercasi assessore vero", hanno scritto su un cartello, in testa alla manifestazione. Gli agricoltori si rivolgono al presidente della Regione Nello Musumeci. Si sentono abbandonati e chiedono interventi rapidi per in comparto in crisi. La manifestazione riguarda "il fallimento delle politiche agricole giovanili regionali, i ritardi burocratici, la mancanza di una strategia di sviluppo, la crisi dei comparti vitali tra cui la zootecnia, la cerealicoltura nonché il costo dell'acqua alle stelle", dice Coldiretti. Secondo il presidente nazionale Ettore Prandini la Sicilia rischia di perdere oltre 150 milioni di fondi europei, a causa della burocrazia dell'Isola.

di Giorgio Ruta

Gli altri video di Cronaca