"Non è normale che sia normale": studenti vendono online un rap contro la violenza sulle donne

Dagli studenti dell’istituto Copernico Carpeggiani di Ferrara, che in classe tra musica e letteratura imparano a combattere e vincere i femminicidi,  arriva questa una canzone ora in vendita on line. "I ricavi andranno ai figli delle donne uccise", annuncia la vicepresidente della Camera Mara Carfagna, che proprio l’anno scorso lanciò una campagna contro la violenza di genere  cui si richiama il titolo del rap: "Non è normale che sia normale"

Gli altri video di Cronaca