Napoli, gente in via Toledo. Il medico del 118 gira un video: "Immagini che feriscono, è il preludio della terza ondata"

Napoli, via Toledo. Un medico del 118, Manuel Ruggiero, vede la gente passeggiare e gira un breve filmato dall'ambulanza per chiedere rispetto e prudenza. "Sono immagini che feriscono chi fa turni massacranti per salvare vite - dice Ruggiero, presidente dell'associazione "Nessuno tocchi Ippocrate"  - stiamo lavorando in condizioni al limite della sopportazione umana. Gli unici che stanno vivendo il disagio di questa Zona Rossa sono i commercianti che hanno dovuto abbassare le saracinesche. Ci vuole responsabilità, ci vogliono più controlli. Non crediamo che tutta questa gente stia passeggiando per lavoro o per il reperimento di beni di prima necessità . Siamo consapevoli che questa situazione è comune a molte città italiane, ma purtroppo noi possiamo documentare direttamente solo la nostra dì realtà". Poi l'appello: "Siate responsabili, indossate la mascherina. Mantenete la distanza di sicurezza, lavatevi le mani e noi aggiungiamo: igienizzate tutte le superfici e gli oggetti che provengono dall’esterno della vostra abitazione".
 
 

Gli altri video di Cronaca