Movida Bologna, il video dei residenti in procura: "Basta musica e schiamazzi"

Musica alta fino a tarda notte, assembramenti, schiamazzi, vandalismi e imbrattamenti, spaccio di droga e vendita abusiva di alcol, il tutto senza che la polizia locale e le forze dell'ordine, ripetutamente chiamate, intervengano. L'Associazione di via Petroni e dintorni, zona universitaria di Bologna, torna all'attacco con un esposto in procura corredato di video con le immagini delle serate a suon di bonghi che - lamentano i residenti - vanno avanti fino alle 3 di notte

Gli altri video di Cronaca