Coronavirus, Parmitano: "Rischio più grande è cedere a panico"

Così l'astronauta italiano Luca Parmitano, collegato con la sede Asi di Roma in videoconferenza da Houston, ha parlato dell'emergenza Covid-19 ai giornalisti presenti. "Da italiano sono preoccupato ma non allarmato. La situazione è difficile per tutti, ma in Italia siamo fortunati perché abbiamo un sistema sanitario d'avanguardia. L'importante è avere fiducia negli esperti senza cedere al panico - ha detto Parmitano -. La cosa più importante è tenere la testa sulle spalle e restare con i piedi per terra, anche se detto da un astronauta può sembrare strano".

 

Di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Cronaca