Coronavirus, come riutilizzare le mascherine monouso - Il videotutorial

Nei giorni scorsi lo stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, che fa capo all’Agenzia industriale della Difesa, ha diramato delle istruzioni per il lavaggio delle mascherine monouso, da riutilizzare tuttavia “solo in caso di carenza causata dall’emergenza sanitaria da coronavirus, limitatamente a quei casi nei quali è stato valutato basso il rischio”.

Le monouso (come quelle Ffp2 e Ffp3) possono dunque essere trattate con una soluzione alcolica al 70 per cento (tipo amuchina) nebulizzata con un erogatore spray in ogni sua parte, elastici compresi. Prima di poterla utilizzare, è necessario attendere la completa asciugatura? Abbiamo chiesto al presidente provinciale dell'Ordine dei farmacisti di Udine, Gabriele Beltrame, di spiegarci come è possibile igienizzare efficacemente i dispositivi di protezione individuale.

Gli altri video di Cronaca