5 anni senza Giulio Regeni, Fico: "È una questione di Stato chiedere verità e giustizia, continuiamo sulla strada fatta"

"Le scelte rappresentano la direzione che uno Stato può prendere, difronte a questo si deve decidere da che parte stare e bisogna sempre stare da quella dei diritti umani". Così il Presidente della Camera Roberto Fico, presente alla commemorazione dei 5 anni dalla scomparsa di Giulio Regeni, organizzata a Fiumicello, il comune in cui vive la famiglia del ricercatore italiano torturato e ucciso in Egitto. "La legge che oggi abbiamo deve essere rivista, come la lista dei Paesi deve essere riscritta", sottolinea la terza carica dello Stato

Gli altri video di Cronaca